Gimonnet-Gonet

Zona: Le Mesnil-sur-Oger – Côte des Blancs

Superficie vitata: 13,5 ettari

Produzione annua: 70.000 bottiglie

La Côte des Blancs, a differenza delle altre zone della Champagne, è dedicata quasi esclusivamente alla coltivazione dello Chardonnay. Qui, su dei lievi pendii esposti a est, sorgono 6 comuni classificati Grand Cru: Chouilly, Cramant, Avize, Oiry, Oger e – ovviamente – Le Mesnil sur Oger, quest’ultimo conosciuto per due dei più grandi champagne, Salon e Krug – Clos du Mesnil.

Viticoltori da generazioni, Anne e Philippe hanno seguito le orme degli avi e nel 1986 iniziano la produzione di champagne Gimonnet-Gonet, potendo anche contare su diversi vigneti Grand Cru. Dal 2012 anche loro figlio Charles li ha raggiunti in cantina, e grazie ad una sincera passione ed entusiasmo sta contribuendo alla crescita di questi Champagne di evidente classe.