Ogni annata che Siro propone è diversa nelle intriganti sfumature modulate sul corpo di un vino sempre di limpida eleganza: questa è la magia dell’alternanza delle vendemmie, sempre diverse, che la mano esperta trasforma in opportunità di espressione nel bicchiere.

La tipicità si esprime ogni anno, al naso come in bocca, con note variamente speziate e i frutti di bosco, in proporzioni e colori diversi a seconda del millesimo. Nelle annate come il 2011 si apprezzano anche lievi sentori di cuoio e tabacco e frutto maturo, mentre il 2012 esprime maggiore freschezza e mineralità; nel 2013 ritroviamo sentori di viola abbinati ad una vivida polpa croccante.

Uvaggio: 100% Nebbiolo
Annata: 2011 – 2012 – 2013
Affinamento: 24 mesi di cui 12 in botte di legno
Gradazione alcolica: 13,5% – 14%