Questa cuvée pregiata viene prodotta in piccola quantità, con le uve che meglio esprimono la tipicità dell’annata. L’esuberanza del pinot nero è resa gentile da una parte di chardonnay, per ottenere il sapiente bilanciamento tra carattere ed eleganza.

Il lungo affinamento di 4 anni sui lieviti si riscontra dapprima nell’intensità del colore dorato, e subito al naso con note di brioche miste a fiori bianchi e scorza di limone.

In bocca ritroviamo ancora la fragranza dei lieviti, le note di frutta candita e miele ma anche i fruttini del pinot, aromi armonicamente bilanciati da una bella acidità che mantiene la beva fresca ed invitante. Finale molto lungo per una cuvée altamente gastronomica, dal pesce saporito, al fois gras, alle carni bianche.

Uvaggio: 65% Pinot Nero, 35% Chardonnay
Dosaggio: Brut – 9 grammi/litro
Annata: 2012
Tempo sui lieviti: 48 mesi